Auguro a tutte Voi un sereno Natale, abbraccio simbolicamente tutte con la consapevolezza di aver ricevuto da voi molto più di quello che io ho potuto dare.
Grazie a tutte e....fate le brave:)
Lisa

SEPHORA BAGNOSCHIUMA AL CARAMELLO




SEPHORA
BAGNOSCHIUMA AL CARAMELLO
Il natale si tinge di oro con le nuove confezioni Sephora. Per le ritardatarie o per chi non sa proprio che cosa regalare quest'anno Sephora ha creato la linea bagno tutta vestita a festa. Devo dirvi che vedere le confezioni regalo di questa tinta mi fa subito sentire la solennità e un sorriso mi si stampa sul volto. Chi bazzica negli store Sephora ha sicuramente visto oltre alla linea bagno anche le famose vasche in miniatura che fungono da contenitori da mettere in bella mostra nel nostro bagno.
Ne avevo già una trasparente ed ora si è unita quella color oro a farle compagnia. Ovviamente il contenitore non poteva rimanere vuoto e quindi ho optato per l'acquisto di questo bagnosciuma.
Ne ho acquistate due confezioni perchè nella mia famiglia siamo veramenti tanti e perchè non ho resistito al sentore del caramello.
Pur non amando i sentori gourmand il caramello mi fa riaffiorare i ricordi di bambina legati alle caremelle mou. Le caramelle mou insieme al caramelle al latte con la confezione celeste riempivano le mie tasche. E, ancora oggi non riesco a dire di no e le ingozzo con gusto.
Il contenuto del bagnoschiuma è anche lui giallo e la profumazione è davvero gradevole perchè non è affatto pungente e invadente, ma semplicemente delicatamente profumato.
le confezioni regalo sono davvero carine e potete scegliere voi quali prodotti metterci. Anche le profumazioni sono diverse, ma le ragazze come me, appassionate di caramelle, ameranno questo bagnoschiuma.
Baci e abbracci dalla Vostra Stella Cadente.

GEORGIA PACIFIC DEMAK UP DUO+





GEORGIA PACIFIC

DEMAK' UP DUO+





DISCHETTI STRUCCANTI




Ciao a tutte ragazze,
questi dischetti che vedete nella foto saranno in commercio il prossino anno e precisamente a Gennaio. Credo che questa nella foto sia una confezione vecchia, perche ora accanto al nome hanno aggiunto un +.
Io, ho avuto il piacere di provarli in anteprima anche per voi.
Ve ne parlo volentieri ragazze perchè io non ho mai fatto uso di dischetti struccanti fino ad ora; la mia opera di struccaggio viene eseguita con una mousse lavorata e massaggiata con le mani su tutto il volto e poi risciacquata. Poi con il batuffolo di cotone applico il tonico.
Ma questa mattina appena li ho ricevuti ho fatto la prova e penso che da oggi in poi faranno parte della mia consueta e rilassante opera di strucco. Il dischetto si presenta morbido e abbastanza spesso e si vedono bene gli strati intermedi; le due parti sono diverse una liscia per togliere il trucco più leggero, e/o per le parti più delicate e l'altra è "ricamata" con dei quadretti per togliere il trucco più pesante e più difficile da detergere.
La trama a nido d'ape con fili di cotone al 100% è davvero piacevole da sentire sulla pelle; oltretutto avete da subito la sensazione che tutte le porcherie vengano davvero via in modo assoluto con questo semplicissimo gesto. La pratica di questo dischetto mi ricorda i gommage che sono dei peeling in forma più delicata. Credo che contengano un goccio di olio di aloe, ma ragazze non ne sono sicura, non c'è scritto nella confezione e non trovo questo nuovo prodotto nel mare infinito di internet. Anzi ragazze, se mi volete dare una mano ne sarei contenta e se qualcuna di voi sta usando per caso la vecchia confezione, quella nella foto per capirci, fatemi sapere le vostre impressioni.
Io ne sono estremamente soddisfatta ed appena avrò terminato la scorta li ricomprerò. Credo che il costo sia di 2 euro circa. Per maggiori informazioni potete visionare il sito www.demakup.it
In conclusione li consiglio vivamente perchè effettuano una pulizia profonda; inoltre vi dureranno tantissimo; io ne ho utilizzati due ed il secondo era pressochè pulito.
Arrivano le feste, fate pulizia ragazze, ......in tutti i sensi;)
La Vostra Stella Cadente

GRAZIE RAJAN

Questo che leggete qui sotto ragazze è un personalissimo post di Rajan Tolomei che scrive nel blog della MAX FACTOR dove parla anche di me.
Voglio manifestare la mia gioia dicendovi che questo è per me il regalo più bello.

Baci
La Vostra Stella Cadente







GRAZIE MILLE!!!
Scritto da Rajan in Makeup
Carissime ragazze, siete sempre di più e sempre più attive!
Il vostro entusiasmo mi lusinga e mi emoziona: spero di essere davvero un aiuto per le tante di voi che mi scrivono chiedendo consigli o che cercano di intraprendere la carriera di Make-Up Artist.
Voglio ringraziarvi tutte, sono davvero fiero di voi… state diventando bravissime!
Come lo so? Beh,tante di voi mi “uploadano” fotografie dei loro Make-Up preferiti attraverso i commenti, mi scrivono entusiaste dicendo che hanno provato a riprodurre una tavola e ci sono riuscite alla grande… insomma, siete una “classe” coi fiocchi!!!
Una menzione speciale, però, va alla dolcissima Lisastellacadente, che mi ha addirittura mandato un video tutorial che la vede protagonista… insieme ai nuovi ombretti cremosi Masterpiece Colour Precision Eyeshadow!
Volete godervi il video? Se non l’avete ancora fatto, potete guardarlo cliccando qui!
Non so come ringraziarvi, siete dolcissime, sensibilissime e bravissime!
Continuate così e mandatemi i link ai vostri video e foto… chissà che Max Factor non decida di organizzare qualcosa di speciale, come suo solito…!?!
Eheheh! Un bacione a tutte e GRAZIE ANCORA!!!!
Rajan

REGALI DI NATALE

REGALI DI NATALE

Care amiche navigando per questo mare, ho potuto apprezzare che due mie amiche blogghiste hanno avuto un'ottima idea dando spunti per i regali per il prossimo natale. Vi invito a visionare il loro sito, fare la vostra listina e lasciarla distrattamente sopra il comodino del vostro amore;)
Ma so, che le donne in genere sono piene di risorse e che tutte le altre che ancora vivono in case separate tireranno fuori qualcosa dal cilindro.

http://www.melly.it/
http://www.makeuppassionchic.blogspot.com/

La vostra stella cadente

I COLONIALI BURRO MASSAGGIO CORPO IN CANDELA ALLO ZENZERO E LEGNO DI CEDRO






I COLONIALI
BURRO MASSAGGIO CORPO
IN CANDELA
ALLO ZENZERO E
LEGNO DI CEDRO













Mie care lettrici,
dirvi che ho acquistato questa magnifica candela solo per me è una pessima bugia, dirvi che come recondito fine ho pensato al benessere di coppia e alla semplice lussuria fine a se stessa è la sana verità:)
Non avevo idea che in commercio esistesse un prodotto del genere e quando l'ho scoperto ho voluto provare. A dirvi tutta la verità, l'ho testata prima su di me, ignara di come funzionasse. Vi immaginate voi la scenetta, se in piena atmosfera intima io causassi a mio marito un'ustione? Immagino che scoppierei a ridere e che smoscerei in un attimo tutto quanto....
La candele si sa creano l'atmosfera, l'ustione un po'meno.
A parte gli scherzi potete utizzarla nei modi che ritenete più opportuni e anche se siete single la candela è estremamente goduriosa e coccolosa. Insomma non è sexy toy per cui via libera alla vostra fantasia.
Nasce questa nuova linea di benessere chiamata Hammam che consente di ricreare a casa atmosfere, profumi e sensazioni nuove ed emozionanti con un viaggio infinito. Il rituale dell'Hammam visto come momento di purificazione della mente del corpo e dello spirito si compone di quattro importanti fasi: la pulizia, l'esfoliazione,il nutrimento e la profumazione. Tutti i prodotti sono costituiti da sostanze e sentori tipiche della tradizione: zenzero, ambra, arancia, rosa del marocco e legno di cedro.
Questa candela a base di zenzero, che peraltro adoro e legno di cedro lascia la vostra pelle setosa e profumata. Va accesa per circa 10 minuti, il tempo necessario per creare la cremina a base di burro. Appena spenta potete da subito provarla; non scotta come pensavo, in realtà è piacevolmente tiepida (e con questo freddo fa stare veramente bene) e spalmata sul vostro corpo rende la vostra pelle vellutata. In realtà quello che stendete è una sorta di burro sciolto ricco di olio di argan.
Il barattolo della candela è un coccio bianco con dentro 100 g di prodotto. Il costo è esagerato, euro 32; io l'ho acquistata in quanto possessore di tessera sconto e per 25 euro me la sono aggiudicata. A me piace molto, ma non so davvero se in un futuro la ricomprerò; immagino che duri molto.
Mi sento di consigliarla in quanto prodotto non consono alle generali abitudini e perchè no.....per creare l'atmosfera giusta;)
La Vostra Stella Cadente

TUTORIAL LOOK SERALE FESTIVO

TUTORIAL LOOK SERALE FESTIVO

http://www.youtube.com/watch?v=rEK6fK5Hmpw

Buona visione
Stella Cadente

CARGO LIP GLOSS QUAD



CARGO

LIP GLOSS QUAD

Bentrovate ragazze,

cominciamo la settimana con questo favoloso marchio. E quindi buon inizio settimana a tutte voi;)

Cargo mi mancava, ma non per mia idolenza, bensì per il semplice fatto che il marchio in questione è venduto nei punti Sephora che per me dista un'ora di treno. La scorsa settimana, sempre in vista del Natale, ho deciso di farmi un ennesimo regalo; la lista dei desideri era ovviamente trooooppo lunga e così malvolentieri ho dovuto tagliare.

Non ho davvero potuto sfoltire la mia lista in vista del brand Cargo. Lo stand è meraviglioso ed io vi ho sostato a lungo davanti per poter fare un oculato acquisto. Tra i tanti prodotti ho scelto proprio il quad che vedete nella foto dal nome Oceania; in realtà vi è l'imbarazzo della scelta per quanto riguarda le tonalità, ma appena mi è apparso lui davanti l'imbarazzo è sparito e con il ditino puntato ho esordito così: "voglio quello".

Il quad di lip gloss è una scatalina tonda metallica con la scritta CARGO in rilievo; è decisamente molto carina e leggera, dentro le tonalità sono secondo me perfette perchè variano dal rosa pallido al rosso ciliegia per finire con un bel bordeaux. Essendo dei lip gloss il colore non è pieno come se fosse un rossetto, ma bensì sfumato e decisamente piacevole a vista. Non sono per niente appiccicosi e restano morbidi sulle labbra. Per ottenere una tonalità del tutto personale potete sovrapporli aiutandovi con un pennellino.

Il fatto di doverlo applicare anche con le dita, ed io di solito con questo genere di prodotto faccio proprio così, non mi ha fatto desistere dall'acquisto. Le tonalità sono davvero belle e luminosissime, per cui "salto" volentieri questo piccolo difettuccio. La tenuta è come quella dei gloss in genere: relativa, sopratutto se dopo averlo applicato avete il classico buco allo stomaco per la fame.

Il costo di questo quad è di 20 euro che secondo me è obbiettivamene corretto.

A presto ragazze con altre follie.

La Vostra Stella Cadente

TUTORIAL MAC PIGMENTI ROSA/VIOLA

TUTORIAL MAC PIGMENTI TONI ROSA/VIOLA


http://www.youtube.com/watch?v=g9ikMMKTeB0

Buona visione
La Vostra Stella Cadente

L'OREAL PARIS FONDOTINTA CON PENNELLO AD ALTA DEFINIZIONE STUDIO SECRETS PROFESSIONAL








L'OREAL PARIS
STUDIO SECRETS PROFESSIONAL
FONDOTINTA CON PENNELLO AD ALTA DEFINIZIONE
Scusate il ritardo ragazze con il quale pubblico questo post, ma volevo farne un bella recensione dopo circa un mese di utilizzo.
Dopo l'incontro alla L'Oreal Paris a Milano la Ditta ci ha gentilmente rifornito di alcuni prodotti da provare, da testare ed eventualmente da recensire. Dei due fondi presentati quindi uno ci è stato benevolmente elargito. Che ve lo dico a fa......li avrei voluti entrambi, ma mi rendo conto di essere un pochino esosa e di essere un pozzo senza fondo.
Il fondotinta in questione è quello nella foto, levigante e ad alta definizione.E' una meraviglia che dovete assolutamente provare......mi rendo conto di aver fatto una battutaccia dato che di questa linea al momento neanche l'ombra:( per lo meno nella mia città.
Questo fondo è molto luminoso, adatto alla pelli da normali a secche, la texture è morbida e soffice per un effetto uniforme e liscio. Copre le piccole imperfezioni, per nulla pesante ed estremamente confortevole, dona un effetto naturalmente curato. Disponibile in 7 tonalità.
La mia impressione è abbastanza buona e vi confido che assomiglia tantissimo al second skin della Max Factor. Bella trovata il pratico pennello professionale che rimane morbido e non si impiastriccia affatto; non so bene il motivo, ma rimane ben pulito anche dopo l'utilizzo; sarà perchè l'erogatore rilascia la giusta dose di prodotto.
La sensazione provata dopo l'applicazione del fondo è una pelle vellutata.
L'unica cosa che non so dirvi esattamente è il costo che sarà mia premura comunicarvi quando avrò il piacere di incontrarlo fisicamente.
P.S. per le pelli miste e/o grasse l'altro fondo è opacizzante ed assorbi-lucidità: l'ho testato alla sede l'Oreal e trovo sia ancora più bello di questo.
La Vostra Stella Cadente

GIORGIO ARMANI SHEER BLUSH - FARD LUMINOSO



GIORGIO ARMANI

SHEER BLUSH

FARD LUMINOSO

Per chi non mi segue, premetto quello che più volte ho dichiarato e cioè che ero scettica sulla linea beauty di Giorgio Armani. Eccellente stilista di fama internazionale ho pensato che non potesse eguagliare la fama anche nel campo make up. Mi sbagliavo, e tanto poi.

Ho potuto testare ed acquistare due diversi fondotinta, un ombretto ed un rossetto che uso poco per paura che mi finisca troppo in fretta; si lo so certe fisse sono dure a morire. Nessun prodotto mi ha deluso, anzi, comprerei tante altre cose, ma diciamocelo pure il brand beauty Armani come quello di molte altre marche non è propriamente abbordabile e quindi quei pochi prodotti che ho me li tengo stretti stretti.

Il mio ultimo acquisto è il fard luminoso. Ho voluto acquistare una tonalità diversa dalle solite rosate e pescate e quindi mi sono buttata su un colore naturale il n. 4 sand considerato il passpartout per eccellenza. Facile da abbinare su qualsiasi trucco, è uno dei colori più belli che ho visto in tutta la mia vita. E' un beige/rosato ed applicato, risulta molto luminoso grazie anche alle particelle dorate visibili nella cialda, ma non appariscenti nel viso. La sua texture è setosa e morbida e la polvere è molto scrivente, ne basta davvero poco per strutturare il nostro volto.

Ovviamente in commercio ne esistono diverse tonalità tutte belle. Il pack è rigorosamente e semplicemente nero opaco, la forma dello scatolino è tonda come a richiamare anche nella forma la perfezione e l'eleganza; stessa forma anche per lo scatolino degli ombretti. Il relativo costo è di circa 30 euro.

Vi invito comunque se ne avete l'occasione di visionare le tonalità dal vivo, semplicemente perchè molte volte la descrizione dello stesso non è all'altezza della veridicità e della bellezza del prodotto e rileggendo il post mi rendo conto di non riuscire a enunciare appieno quanto questo fard mi piaccia.

Si avvicina il Natale, avete scritto la letterina a Babbo Natale? Nella lista vi consiglio di aggiungerci anche questo;)

La Vostra Stella Cadente

TUTORIAL MAC OMBRETTI E....SANE RISATE

http://www.youtube.com/watch?v=gHc2RtoKWlw

LE MIE DISAVVENTURE COSMETICHE
IO E MIO FIGLIO

BUON DIVERTIMENTO

ARTDECO OMBRETTO MINERALE IN POLVERE LIBERA





















ARTDECO OMBRETTO MINERALE

IN POLVERE LIBERA


gli ombretti in genere e gli illuminanti sono i prodotti di cosmesi che più attirano la mia curiosità. Questo non significa che non ami i blush, i rossetti, i fondotinta, le ciprie, tutt'altro, ma quando vedo gli ombretti vado come si suol dire in un brodo di giuggiole.




Jennifer Lopez ne ha fatto un suo punto di forza (che non è il suo grandioso deratano) e produce non creo lei, ma la sua schiera di truccatori delle tonalità di ombretto personalizzate che non si trovano in commercio. A dir la verità a me piace molto il suo look ad effetto glow, delicato e luminoso.


Tra gli ultimi miei acquisti vi è una new entry che si è unita felicemente alla famiglia degli ombretti; sto parlando dell'ombretto minerale in polvere di Artdeco, marchio tedesco economico e di gran qualità. Il colore che ho scelto è così difficile da spiegare in quanto particolare che anch'io mi sento un po' Jen.


E' un marrone caldo con pagliuzze dorate e dai riflessi viola, ed a seconda della luce, sembra un marrone, ma può sembrare anche un malva e può sembrare anche un grigio. Insomma non è facilmente decifrabile e questo mi fa pensare che sia un colore adatto a tutte le tipologie di donne.


Ciò che mi preme dirvi è che con gli ombretti minerali ci vuole un'attenzione in più nell'applicazione; affinchè venga scongiurato l'effetto "vola via nel giro di poco" applicate sempre una buona base: per il resto via libera alla vostra creatività e fantasia nella scelta dei colori.


Il costo è di 10 euro per un ombretto che vi durerà tantissimo. La sua texture è setosa e luminosa, facilmente sfumabile.


Guardate com'è bella la nuova collezione: in alto a destra, si chiama Novelties http://www.artdeco.de/
E che mi dite dello skin care agli estratti di caviale? a me sulle tartine piace da morire....nel viso avrò lo stesso godimento?
Resisterò a tanto? lo vedrete nelle prossime pagine.
La Vostra Stella Cadente


LUSH BALSAMO LABBRA BALOCCAMI



LUSH

BALSAMO LABBRA BALOCCAMI

L'anno scorso, proprio di questi tempi mi sono fatta un regalo Lush perchè sentivo di essere stata buona e perchè.....me lo meritavo. Così non ho badato a spese ed ho scelto per me una confezione gigantesca a forma di pandoro con tantissimi prodotti meravigliosi. Ho atteso il paccone con ansia e l'ho scartato con tanta meraviglia proprio come se l'avessi ricevuto da Babbo Natale in persona.

Mi ricordo che era un bellissimo pacco contornato da un fioccone rosso di velluto; ho conservato anche quello in memoria della mia gioia. Devo ammettere che fare ordini on line arreca tanta emozione, perchè il ricevimento del dono a casa da parte del postino fa si che il regalo si appropri di un valore assoluto che è quello di poter cambiare la giornata e l'umore della persona che lo riceve. Se proprio vogliamo analizzare la questione è un'idiozia fremere per il regalo che per giunta mi sono fatta da sola, ma questo è: ......analizzare la cosa mi ruba tempo e fa scemare tutta la sana stupidità e leggerezza che è sopita dentro di me.

Ohibo', devo anche ammettere che ho incontrato nella mia strada persone che detestano Lush e che solo il sentirne parlare li porta in paranoia; ma si sa i gusti sono gusti e ognuno è libero di fare le proprie scelte....sopratutto in questo campo:)

Io ADORO Lush e so di non essere l'unica, ma di avere tanti adepti che si fanno trasportare dall'entusiasmo come me. Quando sono stata a Milano all'incontro con la L'Oreal ero passata prima allo store Lush e quindi quando sono entrata la nuvoletta di profumo mi continuava a seguire per il semplice fatto che avevo fatto spesa. Sapendo che a non tutti piacciono le fragranze e gli aromi che si sprigionano inevitabilmente dai prodotti ho cercato di sbolognare il pacco alla reception, magari dentro un armadio, per evitare agli altri la mia invadenza.....ma mi è stato gentilmente fatto capire che se solo avessi abbandonato, anche per un solo momento la busta, non l'avrei più ritrovata in quanto bottino troppo goloso.

Si sa, che in concomitanza con le feste Lush, propone sul mercato diversi pacchi dono e relativi prodotti in tema: è per questo motivo che non potevo farmi sfuggire il balsamo labbra che sa di Panettone:)

Proprio così, sa di panettone e di sherry per brindare, cognac, limone, vaniglia, melassa e uva sultanina; e meno male che non si mangia perchè sarei ingrassata di dieci chili con due leccate.

A parte gli scherzi, questo balsamo ed io siamo diventati inseparabili.

Non solo ha un profumo godereccio, ma è morbido morbido. Lo applico perlopiù la sera per far si che possa agire tutta la notte. Il costo è di euro 7 e dura davvero tanto.

Lo consiglio soprattutto a quelle donne che come me hanno un'insana avversione per le labbra screpolate, ma sopratutto a chi ha il vizietto di tirarsi via le pelliccine con le dita.

Si avvicina il Natale e dobbiamo essere pronte a baciare tanto........ovviamente con labbra morbide;)

La Vostra Stella Cadente

MAC STROBE CREAM - CREMA VISO IDRATANTE E ILLUMINANTE




















MAC STROBE CREAM


CREMA VISO IDRATANTE E ILLUMINANTE

In realtà non so se riuscirò a descriverla bene, perchè gli effetti di questa crema sono davvero unici e desidererei potervela illustrare come merita.


Sapete che adoro Mac ma non perchè la moda del momento voglia questo, io non sono amante delle mode, ma sono per l'unicità e per la personalità che ognuna di noi deve poter liberamente esprimere mediante il porsi alla gente, il vestire e perchè no, il make up.

Prima di arrivare a Mac ho testato diverse marche ed ho avuto la fortuna di potermi permettere prodotti di marche costose; con questo non voglio assolutamente farne un vanto sarebbe davvero ridicolo, ma mi sono tolta delle soddisfazioni che sognavo fin da bambina. E' pure vero che ho sempre bilanciato la spesa; se acquistavo un prodotto costoso sapevo che per quel mese avrei dovuto fare a meno di qualcos'altro. In più a peggiorare il tutto molte volte ho acquistato semplicemente per tirarmi su, semplicemente per vivere quel momento di assoluto e inebriante piacere che mi crea l'aver in mano l'oggetto tanto desiderato. Lo so. immagino che per qualcuno sembrerò una pazza visionaria, e quasi per giustificarmi mi dico:"ma pensa se avessi avuto la fissa con i gioielli!" e allora si che ora sarei praticamente nuda e potrei al limite, sempre che mio marito mi volesse ancora, dirgli "toglietemi tutto, ma non il mio brail", ma non metaforicamente:(
Tornando a noi, l'aver sperimentato un sacco di cose, come il drogato all'ulimo stadio, e avendo poi conosciuto Mac vi dico che la differenza c'è: si sente e si vede, ma sopratutto e non smetterò mai di dirlo, qualsiasi cosa di questa marca dura da mattino a sera. So anche che i prodotti Mac costano parecchio e che quindi l'acquisto deve essere pianificato nei minimi dettagli; non potete uscire dallo Store Mac e dire che non volevate quella nuance di ombretto o avete sbagliato la tonalità del fondo o peggio ancora vi pentite per un acquisto compulsivo di uno dei loro favolosi pigmenti.....sarebbe davvero un errore imperdonabile.
E'per questo motivo che in uno dei tanti ordini telefonici ho chiesto un campione di questa crema che ho successivamente acquistato. Probabilmente in questo periodo ho anche la pelle molto sensibile; fatto sta che sto utilizzando solo lei perchè è l'unica che mi soddisfa completamente. E' una crema multifunzionale e può essere utilizzata in diversi modi. Ha la texture leggera, idratante e perlescente e proprio per questa sua ultima caratteristica molto spesso viene utilizzata come punto luce ossia sugli zigomi, e nell'arco di cupido, fronte e mento; può essere mescolata al vostro fondo abituale o potete utilizzarla come faccio io applicandola su tutto il viso come crema abituale prima del fondotinta.
Vi dicevo appunto che la sua texture è luminosissima proprio perchè dotata di riflessi rosati, si assorbe in un battibaleno e fa si che il vostro trucco resti inalterato. E' ricca di vitamine E, antiossidante ed è a base di estratti di te verde.
Un vero e proprio trattamento di pronto soccorso per la pelle stressata e stanca che vuole una decisa rinvigorita.
Il costo per la confezione da 50 ml è di euro 33.

Ultimo e ripetitivo consiglio: provatela facendovi consegnare un campioncino, perchè dovete sempre volere il meglio per voi; ogni donna si merita di "sentirsi" bella e coccolata e con questa crema illuminerete chiunque si trovi nei vostri paraggi proprio come una......Stella Cadente:)

MAC LE CARTOLINE DELLA SPERANZA


MAC CARDS OF HOPE
LE CARTOLINE DELLA SPERANZA
KIDS HELPING KIDS
La Mac AIDS Fund è un'organizzazione che supporta i malati affetti da HIV/AIDS in tutto il mondo; ha raccolto 130 milioni di dollari, sostenendo circa 400 organizzazioni in più di 57 paesi.
Per chi mi segue da un po' sa che ho tre figli e che sono tutta la mia vita. La mia vita non è facile e l'organizzazione studiata nei minimi dettagli fa si che il menage famigliare proceda nel binario giusto. Molto spesso però questa organizzazione diventa pesante e il dover pensare a tutto mi procura una gran fonte di stress che per motivi di salute dovrei fortemente evitare. Ma non sono sola, ho un marito che mi è accanto come un'ombra e una nonna che non si risparmia quando ne ho bisogno. Ciononostante e contro tutto ho desiderato una famiglia che al giorno d'oggi è più che numerosa e che le mamme come me non vengono definite semplicemente mamme, ma supermamme.
Sto divagando come al solito, scusate ragazze:)
Tutto ciò per dirvi che sono molto sensibile a tutto ciò che riguarda i bambini, così sensibile che se al telegiornale ci sono brutte notizie riguardanti i bambini devo cambiare stanza perchè ho il magone nello stomaco. Quindi non sono rimasta indifferente alle carte natalizie disegnate dai bambini affetti da AIDS che potete trovare in tutti i counter Mac del mondo.
La confezione è dotata di 12 biglietti di auguri disegnati a mano dal costo di 8 euro.
Inoltre Mac ha creato "Mac Good Spirits Make up", un programma che offre consigli e prodotti di bellezza a persone sieropositive con l'obiettivo di migliorare il loro aspetto e sentirsi "meglio"
Stella Cadente

L'OREAL PARIS GLASS SHINE LIP LACQUER - GLOSS EFFETTO LACCA









L'OREAL PARIS
GLASS SHINE LIP LACQUER

GLOSS EFFETTO LACCA








Ciao ragazze e bentrovate,
oggi voglio parlarvi di questo glass, si proprio così glass, perchè è un po' che lo sto usando e perchè tutte le donne dovrebbero averne uno dentro la borsetta.
Ma, oggi bando alle ciance, non voglio raccontarvi la favoletta del classico gloss che rimane imperterrito li per ore dopo la scorpacciata di pasta al ragù o dopo aver dato un morso al paninozzo con la mortazza, ma voglio segnalarvi effetti diversi e qualità diverse rispetto a tanti altri gloss.
In primis il termine glass è per l'appunto molto indicato dato l'effetto lacca e brillantezza che questo cosino lascia sulle labbra in più grazie all'effetto ottico dato dai pigmenti e dalle componenti perlacee, le labbra acquistano nuovo spessore.
Io al momento lo sto "indossando" e questo mi facilita nello scrivere; ha un gradevolissimo profumo, leggermente vanigliato, non è affatto appiccicoso ed è stranamente e meravigliosamente luminosissimo. In effetti il colore è il n. 220 un rosa dedicato alle bionde, ma a me è piaciuto così tanto che mi immedesimo nella parte ben volentieri. Proprio così per facilitare ai non addetti ai lavori in campo cosmetico la l'Oreal da sempre cerca di aiutare le donne a trovare il prodotto adatto al proprio fenotipo e cioè biondo, castano, bruno con dei prodotti asssociati.
Il Glass dura abbastanza a lungo, ovviamente se mangiate o fate meranda non dura così a lungo, ma la caratteristica che mi è piaciuta davvero tanto e per cui ha scatenato in me la voglia di farne un post è quella che anche se il prodotto con il passare del tempo tende comunque ad andar via le labbre restano rivestite di un film morbidissimo, idratate e morbide;)
di norma non mi era mai capitato con un gloss.
In più, tanto per non farci mancare niente, potete scegliere voi il tipo di effetto che più vi piace: laccato, glitterato o perlaceo; disponibile in 15 nuance non avrete difficoltà a trovare la vostra.
Tutto ciò perchè.......VOI VALETE:)
lA vostra Stella Cadente

TUTORIAL SUI TONI DEL GRIGIO OPACO

TUTORIAL SUI TONI DEL GRIGIO OPACO

http://www.youtube.com/watch?v=Jion2a0WWdQ

Buona visione
Stella Cadente

TUTORIAL CON OMBRETTI IN CREMA MAX FACTOR


TUTORIAL CON OMBRETTI IN CREMA MAX FACTOR


http://www.youtube.com/watch?v=iEMTk990dGk

La vostra
Stella Cadente

MADINA: OFFERTA OMBRETTI





MADINA
PROMOZIONE SPECIALE
SUGLI OMBRETTI










Entrare nel mondo Madina è come far parte di una favola incantata; tutto è un tripudio di colori, di tulle, di fiocchi e di tanta cortesia.
Madina era una meta programmata nella mia gita a Milano e quando da casa ho studiato il percorso con la metro ho da subito notato che prendevo "due fave con un piccione"; da li a poco avrei incontrato nel mio cammino Mac. Lush e The Body shop.;)-
Sono stata a lungo davanti la vetrina perchè affascinata dai colori e dall'organizzazione di questa nei minimi dettagli e sono rimasta così a lungo che immagino le commesse abbiano pensato che fossi entrata in trance.
Ma le vetrine hanno per me un fascino particolare perchè mi invogliono ad entrare ed a provare quel colore che trovo così bello. Sin da bambina quando non avevo possibilità di acquisto mi incantavo davanti alle vetrine o ai poster della modella truccata e studiavo al come avrei potuto riottenere quella tonalità, quella sfumatura e qull'aria salutare.
Sono cresciuta, ma certe tare mi sono rimaste insite nel mio più profondo io.
Arrivando al dunque e dopo essere uscita dal "trance" ho da subito notato che c'era un offerta che mi si stava presentando su un piatto d'oro: n. 3 ombretti a costo euro 10.00.
Ditemi voi, avrei mai potuto rinunciarvi? Ma neanche se mi avessere portato via con un carro attrezzi.
Senza vincolo di colore e di nuance ho acquistato tre ombretti nella tonalità del grigio con texture opaca e tre nella tonolità del marrone con texture luminosa.
E' davvero superfluo dirvi che avrei acquistato di tutto e che le mani mi prudevano così tanto che avrei arraffato ogni cosa, ma il mio buonsenso e la vocina interiore mi suggerivano di fermarmi, dato che Madina era il mio primo step......di rimando l'altra vocina che di buonsenso non ha nulla mi diceva "vabbè, se avanza qualcosina dei soldini pianificati per questa uscita torno qui e ti svaligio".;)
Fortunatamente per me, ma sopratutto per la mia famiglia non ho avuto più tempo ed in secondo luogo o sperperato tutti i miei averi da Mac.
Ad ogni modo gli ombretti sono davvero belli, scriventi, setosi e durevoli, sono stracontenta di aver fatto tappa li e chissa, un giorno neanche troppo lontano potrei decidere di ampliare la mia scorta e le mie nuance. Non so voi ma io trovo deliziosa la frase stampata su ogni ombretto che varia a "color is fun" da "color si seduction". Son da ricovero vero?
Per ora mi devo obbligatoriamente accontentare pena il cambio di serratura alla porta.
La Vostra Stella Cadente

TUTORIAL SMOKY EYES BRONZO

Ciao a tutte ragazze, questo è il mio primo tutorial; è un trucco semplice di facile riproduzione.
Spero possa essere di vostro gradimento.

La Vostra Stella Cadente


http://www.youtube.com/watch?v=1u7NHoLkAoc

KIKO SCONTO DEL 20%




Questa mattina sono andata allo store Kiko perchè mia figlia di 14 anni mi ha chiesto di comprarle il nuovo fondo minerale e siccome è nella fase ormone impazzito associato al "faccio come me pare" non l'ho ostacolata nel suo desiderio. Inoltre l'aver notato che quasi tutte le sue coetane si truccano con mano pesante e con la filosofia del "il trucco c'è e più ce ne meglio è" ho pensato che il suo desiderio fosse il male peggiore.
Se non le avessi parlato avrebbe acquistato il primo fondo che le fosse capitato in mano purchè economicissimo. Quindi abbiamo optato per una soluzione un po' più "salutare" per la sua età acquistando il fondo Soft Focus della Kiko al 90% minerale.
In realtà oggi non voglio parlarvi del fondo perchè non l'ho ancora testato e quindi ancora non ho una mia opinione, ma vi volevo segnalare una cosa carina; come sapete la Kiko ha aperto da poco l'e-commerce e per dare maggior riscontro alla cosa, negli store consegnano un coupon con un codice segreto per poter acquistare on line con uno sconto del 20% .
Ora, so che molte di voi non hanno uno store Kiko sotto casa, e quindi volevo nel mio piccolo accontentarvi così: consegnerò via mail il mio codice segreto alla prima ragazza che riesce a commentare questo post.
E' solo un gioco ragazze e quindi buona fortuna:)
La Vostra Stella Cadente

MAC MISCHIEF MAKERS COLLECTION: PIGMENT/GLITTER SETS.



MAC MISCHIEF MAKERS

COLLECTION

PIGMENTI/GLITTER SET

Bentrovate ragazze, questa volta ho fatto (na pazzzzia) e la cosa mi spaventa parecchio visto e considerato che il Natale non è proprio alle porte:)

Nella mia breve e scandalosa tappa a Milano ho prosciugato il mio bancomat "distraendomi" parecchio. Non ero mai andata alla MAC PRO in Via Fiori Chiari, e questa volta non potevo proprio saltare la tappa. In più la via, per chi non la conoscesse, è davvero carina, sfiziosa e tentatrice. E' una viuzza molto deliziosa con tanti bar e tanti negozi accattivanti e tappa preziosa per le fashion addicted. In effetti è un tripudio di negozi per le appossionate come me; lungo il cammino trovate il Mac Pro, Lush, The body Shop e poco prima il negozio Madina; superfluo dirvi che non mi sono fatta mancare nulla.

Il Mac Pro come tutti gli store Pro è piccolino, ma molto dotato (...il negozio è dotato, cosa avevate capito? hihihi) e il commesso Antonio gradevole e simpatico. Essendo l'unica cliente nello Store l'ho bombardato di domande ed ho testato sulle mie mani così tanti prodotti che alla fine non avevo neanche un pezzetto di pelle del mio colore naturale.

Ed è qui che è accaduto il patatrac, come tutti gli anni Mac propone dei set natalizi e festivi a edizione limitata che fanno gola e alle quali è difficile resistere. Ho visionato diversi set come quello dei pennelli, dei rossetti edizione Viva Glam ed altri ancora; ma quello che ha catturato maggiormente la mia attenzione ma non perchè in assoluto il più bello, ma perchè dovevo scegliere tra questo e quello, è stato il set composto dai quattro pigmenti + 1 glitter.

La confezione è come quella della foto, i colori invece sono diversi pur constatando che quelli della foto sono davvero belli ho preferito, considerato anche il costo, andare sul sicuro con delle tonalità naturali che più si avvicinassero al mio gusto ed al mio consumo giornaliero.

I colori sono favolosi; in più la cosa carina è che la confezione più piccola a mio avviso è anche più pratica in quanto sfido chiunque di voi a dirmi di aver terminato una confezione standard di pigmenti......a me non basterebbero due vite!! Dall'altro, ho riscontrato che è più scomodo applicarli perchè il tappino non riesce a fare la funzione di dosatore come invece accade con la confezione standard. Beh difettuccio sul quale....vado oltre.

Le tonalità componenti questo kit sono:

- chocolate brown

- dark soul

. naked

- suny daze (fuori produzione)

- reflects antique gold

Il costo di questo delizioso set è di 40 euro che in realtà non è un prezzo folle se consideriamo il relativo della confezione standard.

Che ho da dire a mia discolpa?! Sento già l'aria natalizia e anche il Capodanno;)

La Vostra Stella Cadente

L'OREAL PARIS BASE LEVIGANTE RINNOVATRICE







L'OREAL PARIS
STUDIO SECRETS PROFESSIONAL
BASE LEVIGANTE RINNOVATRICE










Care ragazze,
rieccoci qui a parlare di L'Oreal Paris e dei nuovi prodotti che sto testando della linea Studio Secrets Professional.
Vi racconto una cosa che forse vi farà sorridere; io non ho mai comprato niente di questa marca e quindi mi sto approcciando ad essa con la stessa curiosità di una bambina che ha scoperto le scarpe col tacco della mamma e non vede l'ora di indossarle:)
Ma non mi sono scomodata per niente la linea di cui stiamo parlando è la prima linea professionale trucco alla portata di tutte. Non voglio girarci tanto intorno e non voglio descrivervi questa base con delle parolone e termini difficili tipo filmogene, elastomeri e polimeri, ma voglio descriverla con parole mie, semplici e dirette.
Vi dico che non sono a digiuno a questo genere di prodotto che più chiccamente viene definito "primer". Ho già conosciuto il primer di Sephora che trovo in assoluto il migliore, quello della Make up forever che rimane più leggero ed ora questo. Non voglio parlarvi di differenze tra questo e quello, ma voglio semplicemente dirvi che mi è piaciuto, sopratutto perchè lo trovo adatto ad ogni tipologia di pelle e quindi ad un vasto pubblico di donne.
La texture è meravigliosamente setosa e morbida facile da applicare e i benefici sono molteplici: facilita la stesura del fondo, la durata del trucco è maggiore, copre le piccole imperfezioni, minimizza i pori ed ha un effetto filler grazie all'effetto tensore per nulla sgradevole. La composizione, a differenza degli altri primer è elastica cosicchè non abbiate l'effetto paresi dopo averlo applicato. Per questo stesso motivo riesce nel suo intento a mimetizzare le piccole rughe.
L'utilizzo è lasciato al "come vi pare e piace": a piccole dosi intorno ai punti luce come zigomi, fronte e area labiale , oppure su tutto il volto sfumandolo verso l'esterno del viso. Può essere applicato da solo o sopra la vostra abituale crema; per questo motivo vi invito, come già sapete a fare delle prove sulla vostra pelle.
La consistenza è setosa e morbidosa, composta da olii siliconati, quindi sono certa che purtroppo per le patite del naturale e per tutte coloro che leggono l'INCI con attenzione questo prodotto faccia storcere il naso.
Esiste in parallelo una seconda base opacizzante anti-lucidità che non ho testato personalmente , ma che ho visto applicato su Isamaur del blog make up passion chic nella zona T.
Sono soddisfatta ragazze, e per questo motivo lo promuovo a pieni voti.
La Vostra
Stella Cadente

L'OREAL PARIS STUDIO SECRETS PROFESSIONAL - LINEA PROFESSIONALE MAKE UP

























L'OREAL PARIS


STUDIO SECRETS PROFESSIONAL


NUOVA LINEA PREOFESSIONALE





Il 7 Novembre si è tenuta a Milano la presentazione di questa nuova linea in compagnia del make up artist ufficiale Simone Belli. In realtà questa linea è da tempo pubblicizzata nei magazine, ma è ancora poco presente nelle profumerie per motivi logistici; lo staff commerciale desidera una distribuzione mirata dei prodotti di questa linea ai pochi punti vendita che potete comunque trovare nel sito della l'Oreal nella sezione studio secrets professional.


Era tempo che ne sentivo parlare, ma la mia curiosità non era stata affatto accontentata; e quando chiedevo le info al personale di profumeria mi guardavano con fare sospetto. Ho pensato quindi che fosse una mezza "bufala" e la concomitanza di più fattori mi portavano sempre più su questa conferma: come testimonial Linda Evangelista? Linea professionale concepita per tutte le donne? correttori facili da applicare? ombretti dagli effetti spettacolari? ......troppo bello per essere vero.


Fino a sabato quando ho avuto il piacere di fare la loro conoscenza non solo a parole;)


Lo staff della L'Oreal ci ha accolto nella loro sede per illustrarci e far testare a noi, comune mortali, ma pur sempre amanti del make up, questa nuova linea. Testata e utilizzata all'ultimo Festival del Cinema da Simone Belli sulle più belle donne del nostro cinema italiano come Afef, Carolina Crescentini, Laura Chiatti, Luisa Ranieri, Maria Grazia Cucinotta ecc. ecc.; i prodotti hanno suscitato un successo grandioso.
Il Gruppo L'Oreal è un gruppo che si occupa di molti marchi e quest'anno compie i famigerati 100 anni; sostiene da anni il Festival della moda e si batte per il diritto alla bellezza di ciascuna di noi permettendo di aumentare la nostra autostima: nasce così il concetto di "portare" un look professionale , con estrema facilità.
Vi dirò che sono entusista del fatto che una mia quasi coetanea sia testimonial di questa linea e che si sia così impegnata affinchè il trucco professionale sia conosciuto e apprezzato da tutte le donne; una chicca che la riguarda è quella che grazie alla collaborazione attiva con i make up artist, per sfilare e per presentarsi agli eventi si trucca da sola. Personaggio camaleontico e icona di moda degli anni ottanta e novanta, ha dimostrato negli anni di essere molto più di una modella.
Per questo motivo è stata naturale la scelta di associare il viso di Linda Evangelista a L'Oreal Paris e di rappresentare il trucco professionale rivolto a tutte le donne senza nessuna distinzione. A questo proposito sono stati messi a punto 5 nuovi prodotti, 5 nuovi segreti, che caratterizzano questa linea:
* segreto n. 1: perfezionare la pelle
* segreto n. 2: armonizzare il colore
* segreto n. 3: uniformare l'incarnato
* segreto n. 4: esaltare lo sguardo
* segreto n. 5: sublimare le labbra
I prodotti facente parte di questa linea sono: 2 primer, 2 tipi di fondo, 3 correttori, ombretti, rossetti, gloss, matite occhi e labbra.
Farò successivamente dei post descrittivi su ogni prodotto testato. Vi anticipo delle vere e proprie innovazioni quali il fondotinta dotato di pennello, un altro per pelli più lucide dalla texture morbida e setosa, i correttori davvero facili da utilizzare, ombretti favolosamente pigmentati e gloss a lunga tenuta.
Ragazze è stata davvero una bella giornata, intensa ma molto gradevole; saluto con affetto le ragazze incontrate con le quali ho potuto scambiare opinioni e impressioni e mando un bacio con lo schiocco a Isamaur (gran pezzo di donna) del blog make up passion chic e Domitilla community manager di "Donna Moderna".
Maury, mancavi solo tu.....
Con affetto
La Vostra Stella Cadente

HELENA RUBINSTEIN WANTED EYES PALETTE N. 3 STARLIGHT MAUVE




HELENA RUBINSTEIN
WANTED EYES PALETTE
N. 3 STARLIGHT MAUVE













Ho scelto questa palette perchè i suoi colori mi sono piaciuti da morire al primo incrocio di sguardi e perchè ho ritenuto opportuno che fossero dei colori adatti alla mia tipologia di persona.
Non fa parte della nuova collezione, nella quale Helena o chi per Lei ha superato se stessa con delle nuance particolari e molto belle, ma la palette in questione non ha niente da meno.
Adoro il gioco di chiaro scuro che si può ottenere con questa palette dotata di colori che virano dal glicine al malva con un viola più scuro (l'ultimo colore della palette) deliziosamente glitterato appositamente studiato per una versione serale un po' più carica.
La texture è meravigliosamente setosa ed i colori restano inalterati per tutto il giorno senza migrare altrove. Le tonalità sono di un'eleganza unica, hanno un'ottima scrivenza e miscelati insieme donano un effetto molto fascinoso. La nuance più chiara fa si che che tutto il maquillage risulti luminoso.
Io ho utilizzato le due parti più in basso per creare una base chiara sulla palpebra mobile, ho sfumato nella piega palpebrale il terzo colore ed ho sfumato l'ultima parte più scura nella parte più esterna dell'occhio. Il risultato è molto bello, l'unica accortezza da tener presente è che se non fate attenzione vi ritrovate sparsi nel viso i glitterini, quindi vi conviene mettere un pò di cipria sotto gli occhi per poi toglierla a lavoro finito.
Per rimanere in tema e per poter effettuare un buon lavoro vi consiglio di iniziare il make up occhi sfumando un tratto di matita nella tonalità del viola e di finire con tanto mascara nero.
Il pack è specchiato nel classico stile Rubinstein ed il costo è in realtà ragguardevole; ma che ve lo dico a fa.......era troooooppo bella;)
Riuscirò a resistere a quella nuova?.....penso già a Natale!
La Vostra Stella Cadente

LUSH SHAMPOO A TUTTA BIRRA PER CAPELLI FINI E SENZA VOLUME






LUSH SHAMPOO A TUTTA BIRRA
PER CAPELLI FINI E SENZA VOLUME







Dedico questo post ad Angela, silenziosa creatura che mi segue e che mi ha regalato un sorriso.
Ho scoperto questo shampoo nella breve ma intensa visita milanese; così intensa che ho perso il treno di rientro!!!
A dirla tutta, intense erano le mie visite in tutti quei store inesistenti nella mia città: Mac, Sephora, la catena La Gardenia, Lush e tanti altri.
Non che abbia visitato solo negozi di cosmesi, ma come ben sapete difronte ad uno store di make up neanche la vista di Brad Pitt vincerebbe (rimbambita eh?)
Ora, tornando a noi, nel meraviglioso mondo di Lush ho acquistato questo shampoo che ha miracolato la mia chioma donandole uno stato di ebrezza. Ricco di proteine dona corpo e volume ai capelli fini. In sintesi gli ingredienti di questo meraviglioso intruglio sono: la birra che dona corposità; il lievito li "controlla" senza farli andare da tutte le parti, il limone li lucida e il cognac gli da "la botta di vita". Il profumo è particolare e quindi può non piacere a tutti, ma non permane a capello lavato; il contenuto è abbastanza liquido, quindi bisogna avere l'accortezza di agitarlo prima dell'uso affinchè tutti gli ingredienti di amalgamino bene tra di loro. Ne basta pochissimo e già al primo "lavaggio di testa" sentirete la differenza.
Il costo non è propriamente bassino, euro 11.95 per la confezione da 250 grammi. Potete comuque, per testarlo acquistare la confezione più piccola che cosa circa 6 euro. A suo favore vi posso garantire l'effetto leggerezza e morbidezza ottenuto così in fretta che non mi limiterò all'acquisto di una sola bottiglietta.
Come sapete adoro Lush e fino ad ora mi sono trovata sempre bene; ho trovato beneficio in qualsiasi prodotto acquistato e quindi non posso fare altro che parlarne bene. Vi consiglio vivamente il loro prodotto best seller in fatto di cura del corpo: la favolosa Dream Cream.
La Vostra Stella Cadente

CAMPAGNA NASTRO ROSA IL MESE DELLA PREVENZIONE


DEDICATO A TUTTE LE DONNE, ANCHE A TE....LUCIA
Ottobre è il mese della prevenzione ed ogni anno la "campagna nastro rosa" sensibilizza tutte le donne affinchè curino e debellino il cancro al seno.
Con affetto.
Lisa
LA STORIA INFINITA DEI MIEI CAPELLI

Ho deciso di far pace con i miei capelli. Dopo anni di stiramenti, piastre e quant'altro ora per il quieto vivere ho messo da parte le paturnie e con esse ogni prodotto lisciante e spazzole speciali.
Inoltre a causarmi ulteriore stress è l'essere consapevole di non avere abbastanza tempo per la gestione di essi, orsu dunque i miei capelli sono corti, ma perdere tempo per lisciarli e metterli in piega mi deprime da morire. Il mio tempo come sapete è relativo dato che la mia famiglia necessita di tante attenzioni.
Inoltre non sono quel tipo di donna che ha l'appuntamento fisso dal coiffeur, perchè anche per quello serve tempo e organizzazione che io al momento non ho. In più, e non di poco conto è la spesa; andare tutte le settimane dal parruchiere non rientra nelle mia gestione "spese uscita" o perlopiù in quello di primo bisogno.
La svolta decisiva l'ho avuta cambiando parrucchiere. Per motivi sempre di tempo e di comodità andavo dal parrucchiere sotto casa; quando ho notato che la mia soddisfazione non era direttamente proporzionale a quello che spendevo sono tornata da una mia vecchia conoscenza che avevo lasciato non perchè non mi piacesse, ma perchè si era trasferito in periferia. Al nostro incontro non ci siamo detti nulla, è bastata una sola piega per ritrovare l'antica sintonia.
Io ho il problema dei capelli fini, senza volume, ne lisci, ne ricci, e lui soltanto con l'uso delle dita e di una pasta me li ha praticaente rinvigoriti. Ho provato successivamente a casa per conto mio, il risultato ovviamente non è stato lo stesso, ma mi ci sono avvicinata parecchio. Insomma vi sembrerà una cretinata, ma son contenta; ho da sempre avuto con i miei capelli un rapporto altalenante fatto perlopiù da insoddisfazione, ora non mi sembra vero, li guardo liberi e svolazzanti e sorrido.
Devo ammettere che in realtà la pasta, piuttosto che la spuma o gel, in questo caso è il prodotto che fa per me e che riesce a controllare e a ripristinare la natura del mio tipo di capello. A contatto con il calore del phon la pasta da appicciccosa diventa morbidissima e riesce così a dare "spessore" ad un tipo di capello moscio e senza vigore.
Questo post è dedicato ovviamente a tutte quante, ma spero allo stesso tempo di aver dato consigli e suggerimenti a tutte quelle ragazze che si ritrovano con il mio stesso tipo di capello.
Nel prossimo post (questo è già lungo), vi segnalo uno shampoo adatto e che resuscita la chioma.
Con affetto,
la Vostra Stella Cadente

KIKO PALETTE VISO POSH COUTURE





KIKO PALETTE VISO POSH COUTURE N. 2

Domenica mia figlia ha compiuto 14 anni. E' una ragazzina sveglia ed intelligente e sta seguendo le mie orme circa la passione per il make up. E' la mia prima fan e mi segue ed osserva tentando di rubarmi i trucchi del mestiere;)

Devo ammettere che è molto brava e che io a quell'età ero un vero disastro; ora i tempi son cambiati e quindi lei si diletta a più non posso. Ogni tanto, come è successo ieri ci "azzanniamo" proprio a causa dei miei trucchi. Pur avendola resa indipendente comprandole un kit base, da utilizzare come vuole, lei "ruba" i trucchi nella mia cassettiera che io tengo come un oracolo.

Se fosse dotata di lucchetto la chiuderei, non per gelosia, ma perchè lei non ha la mia stessa accortezza e de dovute attenzioni. Qualche giorno fa le è caduto un mio fard e si è rotta la custodia, poi è arrivato il turno di un ombretto che cadendo si è sbriciolato (la mia reazione è stato uno tsunami casalingo) e dulcis in fundo ieri ha utilizzato il pennellone che di regola io uso per applicare la cipria, per applicarsi la terra. Ora non vi dico all'atto di applicarmi la cipria il risultato ottenuto, ma vi posso raccontare che sono diventata furibonda e che in quel momento l'avrei strangolata. Si avete capito bene.....mancava solo la telefonata al n. azzurro e poi eravamo apposto.

Con tutto ciò ed a sfuriata finita, io adoro mia figlia, mi butterei dall'ultimo piano per lei (anche per gli altri figli ovviamente) ed ho dovuto nonostante la mia forte passione per il make up rinunciare a molte cose che avrei voluto fare. Ma le scelte sono scelte e molte volte sono difficili proprio perchè ti condizionano tutta una vita. Questo anno è stato per me molto difficile: l'aver scoperto questa passione (meglio tardi che mai) mi ha fortemente destabilizzato. Non vi nascondo che se non avessi avuto una famiglia e degli affetti profondi avrei abbandonato baracca e burattini per dedicarmi anima e corpo a questa mia passione magari frequentando l'accademia del trucco a Bologna o qualsiasi altra scuola. Spero nostalgicamente di poterlo fare in un'altra vita e spero di poter improntare (in questa vita) qualcosa di buono seppur limitato che mi renda felice.

Ho divagato come al solito, scusate, il punto di partenza era che ho regalato a mia figlia questa palette di kiko molto carina della collezione POSH COUTURE che comprende una terra, un illuminante ed un fard. Kiko ha aperto uno store nella mia città questa estate e da allora siamo spesso li dentro facendo ormai parte integrante dell'arredamento.

Questa palette è multifunzionale; la terra può essere utilizzata da sola con un pennellone su tutto il viso, ma per un effetto più completo e ricercato, la terra può essere spolverata per definire i nostri lineamenti, cioè mento, parte alta della fronte e lati del naso, l'illuminante nello zigomo, e il fard nelle guance. Le tonalità in commercio sono tre una beige, una rosata e una corallo.

Per lei ho preferito la n. 2 spectacular pink variations. Al momento sta utlizzando la terra e quando avrà un attimo di tempo (le quattordicenni non hanno mai tempo) le spiegherò e le applicherò la versione più completa e fashion.

Il costo della palette è di euro 16.90; il pack è completamente specchiato con un ricamo al centro.

Formulata per resistere agli urti (no al lancio dalla finestra) credo sia stato un acquisto azzeccatissimo.

A presto ragazze, con altri spezzoni della mia fantastica, numerosissima, chiassosa ma divertente famiglia.

La vostra Stella Cadente.

APPLICAZIONE CIGLIA FINTE

Dimensione carattere


video

La vostra manualità dipende dalla vostra esercitazione; quindi impegnatevi e vedrete che i risultati non tarderanno a venire.

La Vostra Stella Cadente

P.S. lo smalto indossato è il n. 316 di Art Deco

GIORGIO ARMANI ROUGE D'ARMANI COLOR ECSTASY LIPSTICK N. 400

















GIORGIO ARMANI ROUGE D'ARMANI COLOR ECSTASY
LIPSICK N. 400

PREMESSA:
ho avuto il piacere di conoscere uno dei tanti truccatori che girano l'Italia del brand Giorgio Armani; il Sig. Max. Detto così può non significare nulla, ma quando parlando mi ha rivelato di aver fatto parte della scuola trucco di Stefano Anselmo, ho avuto un impercettibile sussulto e i miei occhi hanno brillato di luce propria. Per chi non ne fosse a conoscenza Stefano Anselmo è uno dei più bravi truccatori della nostra penisola e che oltre ad essere l'unico che ha truccato la fantastica Mina, ha curato le varie trasformazioni makeupologhe di Anna Oxa. Io ho una certa età e mi ricordo perfettamente i vari look e quanto io fossi attratta da essi.
Libro di fondamentale importanza per chi come me impazzisce di make up è l'imperdibile "DIVENTARE ESPERTI DI TRUCCO CON STEFANO ANSELMO" che ho potuto constatare con i miei occhi, è un libro didattico, cioè usato nelle scuole come maggior riferimento. Max mi ha truccato dietro mia richiesta di farmi vedere ed insegnarmi alcune tecniche e i chiari scuri sul mio volto; l'esperienza è stata tra le più belle della mia vita perchè ho assistito alla tecnica del TRUCCO C'E' -eccome se ce- ma non si vede; tranne per l'unico elemento di grand fascino, dal forte richiamo sessuale e di pura femminilità: il rossetto rosso :-)
========================================================
Nelle ultime settimane molte case cosmetiche hanno lanciato il loro rossetto nella tonalità del rosso; non poteva mancare lui, il famigerato e infuocato rouge d'Armani color ecstasy. Dettaglio futile, ma d'effetto, sapere che, proposto alle modelle durante le sfilate, le stesse hanno fatto a gara per aggiudicarselo.
A mio modesto parere è un dei più bei rossetti acquistati. Vi confesso, come vi avevo anticipato in un precedente post, che sono stata all'inizio molto scettica sulla sua linea di make up, poi mi sono ricreduta perchè la qualità dei suoi prodotti è davvero eccelsa.
Armani riesce con questo rossetto ad unire più caratteristiche impossibili da trarre in uno stesso rossetto. Il risultato è un colore glamour vera innovazione, con una formula inedita diversa da tutte le altre costituita da cere emollienti che scivolano sulle labbra e a uno studio approfondito che ha consentito di amalgamare ingredienti selezionati.
Offe un colore pieno, a lunghissima tenuta e confort eccezionale lasciando le labbra morbide e idratate. Per tutti questi motivi il nome del rossetto enfatizza tutti i benefici e l'estasi suprema che riesce a garantire.
Il colore di punta di questa collezione composta da 12 tonalità è proprio quello della foto e acquistato da me, il n. 400. Sublime sulle labbra e davvero resistente. Il costo di 27 euro non mi ha spaventato e non mi ha fatto desistere dall'acquisto.
Se sono soddisfatta? si immensamente anche perchè questo rossetto per quanto è bello non ha bisogno di tante spiegazioni; i risultati valgano più di tante parole. Vi confesso poi che Max non lo conosceva perchè il rossetto è nuovo ed era arrivato il quel momento, lui appena lo ha steso sulla mia bocca ne è rimasto piacevolmente colpito. Io, più di lui.
E' doveroso da parte mia un silenzioso meritatissimo: "MAX sei bravissimo, grazie infinite" non saprai mai che opera di bene hai fatto nei miei confronti......perchè sono esigente:)
La Vostra Stella Cadente


IO E MAX FACTOR


Ragazze, rifatevi gli occhi,..... io sto ancora sognando:)
Grazie infinite Rajan, Carmelo e Laura per l'accoglienza, la professionalità e il garbo dimostratomi.

Lisa

CLINIQUE TAKE THE DAY OFF STRUCCANTE OCCHI E LABBRA



CLINIQUE

TAKE THE DAY OFF

STRUCCANTE OCCHI E LABBRA

Ho usato nella mia vita un'infinità di marche per la detersione del mio contorno occhi. Molti mi hanno soddisfatto, altri un po' meno; oggi vi confermo che ho trovato il prodotto della mia vita e che a lui e solo a lui sarò fedele nel corso della mia vita.

Parole grosse?

No, credo proprio di no; ho sempre voluto il meglio per i mio contorno occhi anche per il fatto che ad esempio d'estate mi piace utilizzare un mascara waterproof e alcune volte e seconda del mio umore mi piace indossare il rossetto rosso fuoco.

Ho incontrato per caso questo prodotto, ed ho voluto sperimentare senza le aspettative di avere ulteriori sorprese rispetto ai precedenti. Uh quanto mi sbagliavo.

Questo struccante delicatissimo e allo stesso tempo portentoso non solo elimina in un sol gesto ombretto e mascare senza dover strofinare fino a rendere la palpebra paonazza, ma toglie con la stessa delicatezza e decisione il rossetto e tutto il trucco più resistente lasciando la pelle morbida.

Come molte di voi sanno già Clinique è famosa per la formulazioni di texture delicate e adatte anche alle pelli più sensibili e permalose; questo prodotto ha il semaforo verde anche per chi porta le lenti a contatto.

Prima dell'applicazione la confezione va agitata affinchè le due sostanze si mescolino bene e si procede con il batuffolo di cotone imbevuto.

Sono contenta ragazze, raramente arrivo alle pace dei sensi con un prodotto:-)

Ls Vostra

Stella Cadente

FRED FARRUGIA PER SEPHORA





FRED FARRUGIA
PER SEPHORA















Il Sig. Fred Farrugia è stato per anni il Direttore artistico della linea maquillage Lancome. Oggi decide di lanciare una propria linea facile, minimalista e pratica e sceglie la catena Sephora per proporsi definitivamente sul mercato.

Ho potuto ammirare questa novità a Milano da Sephora e devo dire che questa linea nata per creare trucchi professionali è molto comoda da realizzare e da portare in borsetta. Farrugia ha inventato 104 moduli per viso, occhi e labbra da comporre a piacimento secondo i propri gusti ed esigenze.

Detti "moduli" sono delle piccole palette composte da ombretti, fondi, correttori, blush e rossetti che possono essere assemblate tra loro. Così in questo modo abbiamo la comodità di avere un unico prodotto togliendoci il disagio di "ravanare" dentro la borsetta perchè non troviamo il rossetto.

Inoltre Sephora propone l'iniziativa del compri tre e prendi quattro valida sino al 31 dicembre: se si acquistano tre moduli vi donano per un euro un modulo dotato di specchietto e che funge da coperchio per la palette.

Il pach è bianco di plastica molto leggero ed ogni modulo costa 20 euro. La palette finita ovviamente diventa oggetto non solo pratico di facile uso, ma anche personalizzato.

Devo confessarmi che mi è piaciuta molto e sono sicura che presto il Sig. Farrugia entrerà a far parte dei miti che hanno saputo semplificare il complesso e favoloso mondo del maquillage.

A presto, con affetto
La Vostra Stella Cadente




DECLEOR MOUSSE NETTOYANTE ECLAIRCISSANTE. DETERGENTE VISO ANTIMACCHIA



DECLEOR AROMA WHITE

MOUSSE NETTOYANTE ECLAIRCISSANTE

DETERGENTE VISO ANTIMACCHIA

Decleor si contraddistingue sul mercato internazionale perchè è riuscito ad unire naturalezza e aromateria.

Marchio che fa parte del gruppo Shiseido possiede prodotti al 100% naturali i quali vengono ultizzati anche nei centri benessere per soddisfare le esigenze sempre più sofisticate di noi donne. Di fondamentale importanza sono gli olii essenziali di cui questa linea si compone, ricavati dalle foglie, fiori, radici e legno.

E' per questo motivo che i trattamenti nelle SPA diventano puro rituale da assopare fino in fondo. Conoscevo già questa marca e quindi mi ha fatto un gran piacere vederla in tutto il suo splendore nello stand dei prodotti bio e naturali della Rinascente a Milano.

Ho avuto necessità di acquistare un detergente specifico per la pelle del mio viso che oltre ad aessere diventata da secca a normale (gli ormoni dettano legge), la mia pelle è così sensibile che si è macchiata con il sole.

Pur applicando d'estate la protezione solare 50 non l'ho scampata; fortunatamente le macchie si mescolano con la manciata di lentiggini e quindi non si notano tantissimo. Le prime macchie sono sorte in gravidanza del mio secondo figlio e da allora ho cercato di curarle e di tenerle a bada.

Questa mousse specifica, leggermente profumata della linea Aroma White aiuta a ritrovare un incarnato chiaro, omogeneo e trasparente. Arricchito di una speciale composizione aiuta a correggere le imperfezioni pigmentarie e a prevenirne di nuove lasciando una sensazione di pulizia e freschezza. La texture, evanescente si fonde con delizia sulla pelle lasciando un velo protettore e un delizioso aspetto luminoso. Se vi aggrada saperne di più visitate il sito http://www.decleor.it/ , ma attenzione il mondo dell'aromaterapia è molto accattivante;).

OPINIONE PERSONALE: questa mousse è davvero ottima, ho notato già dalle prime detersioni un effetto schiarente delle macchie. In sintesi, tenendo conto anche del relativo costo di 30 euro la consiglio spassionatamente a tutte quelle donne che magari hanno superato gli anta e che si vedono apparire le prime sgradevoli macchie solari. E' MAGICA.

La Vostra Stella Cadente

SHU UEMURA CIGLIA FINTE MINI INDIGO






SHU UEMURA
CIGLIA FINTE MINI INDIGO













Non potevo, essendo a Milano non fare una capatina alla Rinascente, luogo di perdizione e smarrimento per una che non è affatto abituata a trovarsi difronte tutto quel bendidio chiamato cosmesi.
Vi ho trascorso circa tre ore, solo in quel reparto e ne sono uscita insoddisfatta perchè avrei voluto fare incetta di tutto. Ho visto troppe cose che mi hanno fatto mancare il respiro ed ho dovuto far leva su tutto il mio senso di responsabilità per non uscire in mutande. Il mio pensiero fisso per non cadere in tentazione era quello di ripetermi mentalmente che a casa avevo un marito e tre figli che mi aspettavano e che si fidavano di me, affinchè non sperperassi tutto il mio stipendio; tredicesima compresa.
Mi sono da subito catapultata nello stand Mac girandoci attorno più volte a mo di squalo, ho visto lo stand di Dolce e Gabbana e li ho dovuto tirar fuori la croce dicendo vade retro satana e poi, sempre nei paraggi è apparso lui in tutto il suo splendore: SHU UEMURA.
Sono diventata nel giro di pochi mesi un'appassionata di ciglia finte (la cosmesi in generale non bastava eh?) e le "indosso" anche per andare a lavorare. Prediligo quelle tagliate a metà, perchè sono più pratiche da mettere sopratutto per le principianti e perchè donano all'occhio quel piglio sveglio che di prima mattina proprio non ho.
Dunque non potevo assolutamente restare indifferente alle innumerevoli, colorate, sfiziosissime cigli finte del mitico Shu. Abituata con le n. 7 di Mac ho pensato di comprarne un tipo eccentrico da indossare per esempio alle feste, all'ultimo dell'anno o in una occasione particolare, ma poi mi sono detta che io tutte queste occasioni non ce le ho più da tantissimo tempo e quindo ho optato per un'altra soluzione: ho acquistato un paio di ciglia dai rilessi gialli e azzurri.
Lo so, detto così penserete che sono pazza, ma in realtà i colori sono tenui e ben sfumati, visibili in modo davvero discreto, portabilissime di giorno.
Chi volesse addentrarsi come me nel fantastico mondo delle ciglia finte, vi invito per una volta nella vita a vedere quelle di questo signore che si è sbizzarrito a crearne di tutti i tipi: piumate, con gli stass, glitterate, ecc.ecc. I costi partono da 15 euro e potete ammirare anche quelle disponibili per collezioni che arrivano a costare 100 euro.
Nello stand c'erano anche le boccette da collezione tutte colorate con l'olio detergente per il viso;
saputo il costo ho rimesso la mano sulla croce...........
.....toglietemi tutto, ma non le mie ciglia finte:)
La Vostra Stella Cadente

RAJAN TOLOMEI E MAX FACTOR



RAJAN TOLOMEI E MAX FACTOR
APPUNTAMENTO CON LA BELLEZZA
















Il 7 ottobre sono stata invitata a Milano per partecipare alla presentazione del nuovo fondo second skin e dei nuovi ombretti in crema del brand Max Factor.
Non mi sono fatta sfuggire il golosissimo appuntamento anche per poter conoscere e vedere dal vero quel gran pezzo di ragazzo che è il loro truccatore ufficiale: Rajan Tolomei - ragazze quando ce vo ce vo:) è proprio un gran figo!
Rajan è un ragazzo che sa bene il fatto suo, molto preciso e dettagliato, ha illustrato i vantaggi e i benefici dei prodotti. Sicuro di se e abituato a stare tra la gente ha saputo accontentare ciascuna di noi blogghiste che senza peli sulla lingua e curiose, abbiamo posto tante domande e tante incertezze alle quali lui ha saputo tener testa con garbo, professionalità e tanta intelligenza portandoci molte volte al ragionamento.
La cosa che più mi ha affascinata è stato il suo modo di concepire il make up: allegro, leggero e spensierato. Ci ha preso benevolmente in giro spiegandoci che la donna entra in paranoia se il rigo dell'eyeliner non viene come noi vorremmo. (Non so voi, ma io sto davanti allo specchio per ore facendo le prove, cancellando per poi rifarlo e cosivia)
Con tutto ciò non vi illustro la scenetta di noi ragazze con gli occhi strabuzzati nel mentre Rajan effettuava sulla dolcissima Raja il rigo sulla palpebra superiore a mo di scarabocchio per poi sfumarlo a dovere :)
Per quanto mi riguarda mi si è aperto un mondo nuovo decisamente diverso e più bello nei confronti del make up. Il suo fidato assistente Carmelo ha truccato me, sfinita da diverse ore di treno, uguale a Raja e.......cavolo mi son sentila la -Raja de nualtri-
Il fondo second skin è l'ultima innovazione di casa Max Factor: questo prodotto ha lo scopo di coprire proteggendo la pelle con un minimo spessore (la lente di ingrandimento nello spot non è casuale) mantenendo la pelle morbida e perfetta. E' oil-in water cioè costituito da un'altissima percentuale di acqua e pigmenti multitonali che si sincronizzano con la pelle in pochi secondi armonizzandosi con il proprio incarnato. Non contiene ne talco ne mica possiede una quantità ottimale di emollienti; adatto anche alle pelli più sensibili dona un immediato effetto rinfrescante (giuro, è vero), disponibile in sei tonalità.
Pur essendo un fondo fluido e leggero riesce in modo impressionante a coprire le piccole imperfezioni e a donare un effetto luminoso. Decisione commerciale intelligente il pack in vetro leggerissimo per meglio preservare il prodotto con relativo dosatore studiato per poter usufruire del fondo fino all'ultima goccia.
L'altro prodotto presentato è lo straordinario ombretto dalla texture cremosa; il masterpiece eyeshaadow. Un prodotto decisamente all'avanguardia facile da ultizzare grazie all'apposito sfumino. In sei eleganti tonalità waterproof e a lunga durata si asciuga in pochi sencondi tanto da scongiurare l'effetto "colore dentro la pieghetta palpebrale". Le tonalità sono decisamente molto sofisticate e l'effetto finale è ultra gradevole e luminoso; insomma una vera e propria chiccheria.
Queste sono state le novità di casa Max Factor, ma Rajan ha voluto mettere i puntini sulle i anche su due prodotti già in commercio; il blush miracle touch dalle innumerevoli sfaccettature e il mascara Masterpiece che rende le ciglia lucide, definite e morbide.
Le miei impressioni sono davvero ottime: il fondo è coprente, ma decisamente trasparente e l'ombretto è l'ideale sopratutto per quelle donne che vogliono un trucco veloce ma curato.
Secondo Rajan il trucco naturale non esiste; il trucco c'è e si deve vedere.
Vi abbraccio tutte e saluto cordialmente tutte le simpatiche blogghiste presenti a questo incontro.......e grazie Rajan
Stella Cadente
Related Posts with Thumbnails