CIGLIA FINTE

















CIGLIA FINTE
PROCEDURA APPLICAZIONE


Non so a voi care ragazze, ma a me piacciono da morire le ciglia finte:) e quando vedo foto come questa mi perdo nel fascino e nell'illusione di aver al posto di semplici ciglia, delle farfalle colorate.


Certo è che non è impresa da poco applicarle e che non potete indossarle per andare al lavoro e far finta di niente dicendo:" ho messo la prima ciglia che mi è capitata sotto mano"....ci vuole l'occasione giusta. In America ormai le ciglia finte sono un must have, ma noi siamo ancora lontani nell'averle nei nostri abituali beauty.


Io ho voluto provare e mi è andata egregiamente. La mia insegnante mi ha spiegato verbalmente la tecnica e io a casa pian pianino ci ho lavorato fino ad ottenere un risultato abbastanza buono.


Ho comprato le cilgia a ciuffetto o chiamate anche a mazzetto. Nel kit vi erano la colla e le pinzette, ma abbiate cura di gettare o mettere da una parte la colla nel kit in quanto non vale assolutamente nulla e munitevi di una colla portentosa che non vi deluderà: la self adhesive di Mario Giussani. Io l'ho reperita nei punti store Galeazzi. Ed ora vi spiego la tecnica.


Mettetevi davanti allo specchio con gli occhi semichiusi, la palpebra deve essere chiusa per metà (per itenderci non dovete guardare in basso, un po' più su); prelevate con le pinzette un ciuffo, prelevate con la base del ciuffo la colla in precedenza disposta su un pezzo di carta d'alluminio e disponetelo tra le vostre ciglia. La presa di questa colla è istantanea (credo sia una tipologia di mastice); con un dito fate delle piccole pressioni alla fine (no alla base dove avete applicato la colla) delle ciglia come a sistemarle.


Non abbiate timore nel farlo, la colla non cola e non vi arreca nessun fastidio. Per una facile applicazione provate su un'amica, imparerete prima. Io ho fatto così è all'inizio ho messo solo pochi ciuffetti all'estremità delle ciglia superiori per dare slancio agli occhi. La colla è bianca, ma diventa invisibile appena si asciuga. Passate poi il mascara ed è da qui che avrete la prova del nove; se le vostre ciglia rimmarranno incollate li le avete messe bene e non avrete sgradevoli sorprese di trovarvi con i ciuffetti sparsi nel vostro viso.


L'effetto è molto carino, e pur non avendo problemi di ciglia devo dire che ho potuto notare una differenza sostanziale. E' sicuramente d'effetto per tutte le ragazze che hanno poche ciglia e che hanno sempre sognato di avere uno sguardo sognante da vera gatta ammaliatrice:)


Ora che ho scoperto di esserne capace ho paura di me e per le mie future intenzioni.....Shu Uemura......arrivooooooooooo.

Un abbraccio

Stella Cadente





5 commenti:

Dony ha detto...

No no Lisa,troppo complicato per me!!! Me li ficcherei dentro l'occhio....Pero' non ti nascondo che mi affascinano applicate sulle altre.CIAO!!!!

Lisa ha detto...

No Dony,
davvero non è difficile, ci vuole un po' di manualità questo è vero, ma tutte ci posoono riuscire....e poi non ti voglio cecata:)
Un abbraccio

Sheila ha detto...

domanda:il costo e la marca delle tue ciglia finte? ho visto sul sito coastal scents delle bellissime ciglia finte di visone e a buon mercato:max 50 euro ma ne trovi anche da 30 euro,pultroppo non ci sono quelle a ciuffetti mi sembra..grazie in anticipo,un abbraccio

Lisa ha detto...

Ciao Sheila,
possiedo le n. 7 della Mac che ogni tanto metto e ne ho acquistato ieri un paio di Shu uemura (parte finale no tutta intera) con riflessi gialli e blu a 21 euro. Le ho pagate tanto, ma sono bellissime.
Sheila grazie per l'informazione, ma io non ho la Coin.
Baci

Simona ha detto...

Lisa, quali sono le più naturali e quelle più scenografiche della Mac secondo te?

Related Posts with Thumbnails