AMBRA, LA MIA PRIMA SPOSA

I MIEI LAVORI A SCUOLA
AMBRA: LA MIA PRIMA SPOSA.......














Mi scuso con Ambra, perchè le foto con il mio cellulare non sono fantastiche, e perchè così fatte sembra che la mia modella sia dotata di un nasone;)......in realtà non è così. Ambra è tutta ben proporzionata, ha un bellissimo viso che rispecchia il suo carattere deciso, curioso e intelligente.
Detto ciò vi presento il mio primo make up sposa realizzato a scuola.
Stranamente non ero agitata e così ho potuto dare il meglio di me e ne avrei avuto di motivi per esserlo; in realtà questa prova era un piccolo esame al quale Stefania d'Alessandro ci ha sottoposto, ossia dietro qualche sua indicazione generale dovevamo realizzarlo completamente noi. E' stato bello vedere come ognuna di noi avesse rappresentato il suo stile di trucco sposa. In realtà quello che voglio fare io nella vita è proprio questo, realizzarmi nei trucchi sposa e quindi mi reputo dopo tutto soddisfatta del risultato.
Il lavoro non era perfetto, ma Stefania ha solo corretto una sfumatura rendendola ancora più leggera e nulla più.
Vi confesso che avrei voluto mettere, come è consueto fare con la sposa le ciglia a ciuffetti, ma questa volta non ne ho avuto il coraggio; avevo paura di fare un casino e quindi di rovinare il lavoro fatto.

Vi racconto alcuni passi del mio lavoro e magari posso essere di spunto a qualcuna di voi, puntualizzandovi quello che ci ha detto Stefania, in realtà non esiste un trucco sposa, ma in generale questi trucchi leggeri e delicati sono i più richiesti: in sintesi è un trucco che potete effettuare per andare al lavoro se vi piace.
Pronte?
Ho utilizzato il fondo in crema Stefania d'Alessandro nella tonalità natural, il correttore in crema giallo per coprire la discromia viola delle occhiaie ed infine la cipria in polvere applicata con lo spumino e tamponata. (tutti i prodotti usati sono della linea cosmetica Stefania d'Alessandro). Sono stata sempre molto attenta perchè la pelle di Ambra tende a lucidarsi dopo un po' e le luci forti della postazione contribuiscono a farle "sudare" la pelle. Quindi molto spesso l'ho ritoccata riapplicando la cipria.
Ho controllato le sopracciglia (qualche peletto mi sfugge sempre, con la conseguente ciga di Stefania) e ho iniziato a truccare l'occhio: ho effettauto la costruzione con la matita earth di Stefania d'Alessandro che è di una tonalità marroncina chiara/rosa molto carina. Ho sfumato la matita e poi ho applicato nella parte esterna dell'occhio un ombretto viola accompagnato da un tono intermedio di rosa nella palpebra mobile. Ho usato tutti ombretti opachi tranne per il punto luce che era di un avorio perlescente.
Ho effettuato un leggero contouring con le polveri e poi ho miscelato due tonalità di fard rosate.
La bocca l'ho definita con la matita labbra in cinnamon (un rosa molto naturale), l'ho riempita con il tratto di matita e sfumata e poi ho applicato un gloss in tinta.
Infine ho applicato il mascara nero nelle ciglia superiori ed inferiori e le ho pettinate con lo scovolino.
L'ultimo passaggio del make up dovrebbe essere quello di spruzzare a più riprese un fissatore, ma io ho evitato momentaneamente di vaporizzarlo sul viso di Ambra, mai l'acqua o acqua termale che invece con il passare delle ore tende a sciogliere il lavoro fatto.
Spero vi piaccia....
Lisa

6 commenti:

Simona ha detto...

Bellaaaa! bravissima: è delicato, naturale, elegante! Tu ci sei andata sicuramente con una mano più leggera della mia! E pensare che quando mi sono sposata 1 anno e mezzo fa ero disperata perchè cercavo un trucco leggero... e poi che faccio? Alla prima 'sposa' faccio un trucco evidente! SiMo ;)

Des ha detto...

Non sapevo questa cosa dell'acqua termale, in molte nel web dicono di usarla, fortuna che uso sempre il fix + =)
Mi piace questo trucco sposa :)

Lisa ha detto...

Grazie Simona, ma tieni presente che stefania, come ho detto nel post, la sfumatura viola me l'ha alleggerita, anche io avevo calcato la mano;)

Lisa ha detto...

Cara Des,
il mio problema è proprio questo: tecnicamente stefania è stupenda e questo è da dire: sono io che ho un problema, siccome mi sono documentata molto prima di fare il corso da lei, le mie basi e le mie conoscenze in gran parte sono errate. Ora è più difficile per me cancellare tutto e riappropriarmi di nuove nozioni. Per farti un es. quello dell'acqua da spruzzare a fine trucco: non c'è niente di più sbagliato. Il concetto è questo: il make up è costuito in parte da prodotto a base d'acqua, se tu metti dell'acqua sopra il trucco dopo un po' il trucco evapora.Se tu metti invece un fissatore questo funge da "plastica" proprio per il principio che il prodotto ha.
Spero di aver chiarito e di esserti stata utile. E' ovvio che va utlizzato solo per particolari esigenze, come proprio un trucco da sposa che deve rimanere stabile per tutta la giornata.
Baci.
Lisa

Dony1 ha detto...

Sempre meglio,complimenti! Delicato e naturale,così come dev'essere il trucco sposa!!!Sono d'accordo con te riguardo la tua risposta a Des...Anch'io ho un sacco di convinzioni errate in testa!! A piccoli passi stò cercando di superarle e spesso,quando lo faccio,i risultati, si vedono!!!

Ambra Beauty ha detto...

tesorooooo!!!! io vengo sempre più tremenda in fotoooo!!!! ahahahah
ormai ci sono abituata!!!
ma te sei brava e adorabileee!!!
sisisisi questo trucco ci è piaciuto!

Related Posts with Thumbnails